PRATICHE CATASTALI

NUOVI ACCATASTAMENTI

Nel caso di una nuova costruzione è obbligatorio entro 30 giorni dal completamento dei lavori comunicare al Catasto tramite un apposito modello le caratteristiche e la tipologia dell'edificio.
Tale comunicazione è necessaria anche per i vecchi fabbricati rurali.

VARIAZIONI CATASTALI

A seguito della ristrutturazione di un immobile se ci sono delle modifiche riguardanti le caratteristiche, la planimetria oppure la destinazione d'uso dell'unità immobiliare è obbligatorio comunicarlo al catasto entro 30 giorni dalla fine degli interventi.

TIPI MAPPALI

Il tipo mappale è un atto di aggiornamento del catasto necessario nel caso di divisione di una particella in due o più porzioni oppure per accorpare più mappali in uno unico.

VOLTURE

La voltura catastale è un atto volto all'aggiornamento dell'intestazione che deve essere presentata entro 30 giorni dal trasferimento di proprietà o di altri diritti reali su terreni e fabbricati, come donazioni, atti di compravendita o denunce di successione. In alcuni casi possono essere anche richieste per la correzione dell'intestazione degli immobili.